festival e media: il caso “castel dei mondi”

caterina alesina

Si può fare un viaggio sulla qualità della informazione che ha seguito, passo passo, due decenni di Festival? Si può analizzare cosa sia accaduto in due decenni di comunicazione sulla stampa specializzata, e non, e sui mass media nella loro totalità, sul Festival della Città di Federico II, il Festival Castel dei Mondi? Sapere chi ne ha scritto? Quali giornali? Quali tv? Quali riviste di seore? E poi che numeri ha coinvolto in termini di luoghi culturali, di aisti, di compagnie, di speacoli? Che economia ha generato? Che ritorni materiali ed immateriali ci sono stati per la comunità locale e il “sistema” socio-culturale? Sono questi gli interrogativi lungo i quali far partire un viaggio dentro il Festival Internazionale di Andria, generando una lemura in filigrana della attenzione che i media hanno riservato a quello che è stato definito il Festival di teatro più importante dell'Italia Meridionale. Il viaggio servirà a far emergere, all'aenzione pubblica, la serie storica degli aicoli di stampa più significativi, gli approfondimenti fai dagli inviati delle testate giornalistiche nazionali generaliste e di quelle specializzate, le interviste realizzate ad alcuni tra i più impoanti artisti avvicendatisi nelle diverse edizioni del Festival, dal 1997 in poi.

 

 

Esterni palazzo ducale
dal 05/09/2020 al 06/09/2020
inizio 18:30