IL PARADISO DEGLI IDIOTI

LA BALLATA DEI LENNA

Il Paradiso degli Idioti è uno spettacolo sull'eredità dei padri. È il risultato di una personale rifessione su di un tempo che pare stentare nel cedere il passo al nuovo. Ma è anche il tentativo di mettere assieme i chiaroscuri di una generazione, quella dei trentenni, che molto spesso appare inerme e della quale, si dice, che porti avanti le proprie ragioni con armi troppo spuntate e poco incisive. Il mondo consegnato ad Andrea e Sonia è un mondo di plastica gonfato di conservanti, nutrito di false illusioni, dove è diffcile scegliere fermi in un paradiso di vacue promesse. Si rimane così, relegati in un'azione/non azione dove la precarietà, la non stabilizzazione,finisce per convenire, si fnisce per scappare, restare, allontanarsi, poi ritornare senza essere mai troppo chiari sulle scelte intraprese. In questo preciso punto, che si fa vivo e dolorante, noi paghiamo le colpe dei nostri padri, vissuti in un'epoca di opposizione felice e straziante, di ottimnismo e energia centrifuga, vissuti a bagno di un desiderio di vita bruciante che adesso sembra in noi completamente spento. 

Credits

una produzione La Ballata dei Lenna
drammaturgia e regia Paola Di Mitri
con Nicola Di Chio, Paola Di Mitri, Miriam Fieno, Francesco Marilungo
scene e luci Eleonora e Lucio Diana
costumi Valentina Menegatti
con il sostegno di Kilowatt Festival, Teatri di Bari

 

CHAPITEAU
27/09/2016
inizio 21:00
ingresso euro 5,00
Prenotazione Obbligatoria
abbonamento