“LA CITTÀ ASPETTA IL FESTIVAL CASTEL DEI MONDI”

L'assessore alla Cultura racconta come si vive l'attesa di questo grande evento

22 ago 2013 Un’attesa che dura un anno, ogni anno. E adesso mancano solo due giorni all’apertura del Festival Internazionale Castel dei Mondi, in programma ad Andria dal 24 agosto al 1° settembre. Nove giorni teatro, musica, incontri e grande spettacolo.
“Si vive l’attesa di Castel dei Mondi non soltanto per gli spettacoli in programma – dice l’Assessore alla Cultura Antonio Nespoli -, ma anche per la ricerca del clima che si crea durante l’evento, di quei tanti momenti fatti di incontri, chiacchiere, confronti e scambi che rendono viva la città”.
Anche quest’anno grande protagonista il centro storico, che sarà chiuso al traffico e, oltre a essere sede della maggior parte degli spettacoli, sarà meta di visite guidate per tutta la durata del Festival, per la promozione del territorio verso l’esterno.
E Andria si trasformerà con i 34 spettacoli che compongono il cartellone della kermesse, divisi in tre sezioni in grado di attrarre pubblici diversi: “tecnologie e performance” diretta da Riccardo Carbutti, “nuova drammaturgia” a cura di Antonella Papeo e “sezione OFF” di Mario De Vivo.
“Non è un caso che si parli di trasformazioni urbane - spiega Nespoli -, perché Castel dei mondi è la punta di diamante di un sistema che cerca di incidere sul tessuto sociale, culturale ed economico della città”. Altra trasformazione, in questa XVII edizione, è il coinvolgimento dei castelli svevi di Trani e Barletta, che ospiteranno due spettacoli di Castel dei Mondi.
C’è grande entusiasmo attorno a un evento ormai centrale dell’estate pugliese. La soglia dei 500 abbonamenti venduti è vicina, tantissime le prenotazioni per gli spettacoli gratuiti, cresce l’interesse del pubblico. “Quest’anno più che mai è servito un grandissimo impegno e un notevole sforzo anche dal punto di vista economico per poter realizzare la XVII edizione del Festival Castel dei Mondi - aggiunge l’assessore alla Cultura della Città di Andria -. Il mio grande ringraziamento va a tutti i settori dell’amministrazione che hanno permesso alla città di avere ancora una volta il suo Festival. Credo che lo sforzo che stiamo facendo tutti sarà premiato e vorrei che Castel dei mondi fosse un vero e proprio spot per Andria, per dimostrare e confermare l’importanza di investire in iniziative culturali e nel teatro”.
È ancora possibile acquistare biglietti e abbonamenti per gli spettacoli. La biglietteria/segreteria organizzativa del Festival presso l’Ufficio IAT di piazza Catuma ad Andria sarà aperta tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 18 alle 21.
Per consultare il programma completo del Festival Castel dei Mondi: www.casteldeimondi.it oppure AndriApp, l’applicazione scaricabile su smartphone e tablet con sistema operativo Apple iOs o Android. Tutti gli aggiornamenti sulla pagina Facebook dell’evento www.facebook.com/festivalcasteldeimondi. Per ulteriori informazioni telefonare al numero 0883.261605