Il Festival Castel dei Mondi sbarca a Parigi con il road show di Pugliapromozione

Road show - Parigi

22 giu 2014 Dopo la firma del Protocollo d'Intesa tra le tre città pugliesi sedi di monumenti riconosciuti Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco, è stato approvato in Giunta lo Schema di Convenzione tra l'Agenzia Regionale del Turismo “PugliaPromozione”, la Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Puglia ed i Comuni di Andria, Alberobello e Monte Sant'Angelo per la realizzazione di iniziative di “Road Show”, co-promotion e co-branding, atte a promuovere e sviluppare turisticamente in Italia ed in Europa i territori coinvolti e valorizzare congiuntamente i Siti Unesco come volano economico capace di creare circuiti di informazione, accoglienza ed ospitalità.

Obiettivo del “Road Show” è dunque amplificare la conoscenza della destinazione turistica Puglia: una opportunità per tutto il sistema turistico della regione che prevede varie forme di coinvolgimento delle realtà che operano nel nostro territorio. Il pubblico potrà sperimentare e vivere immagini, profumi, suoni, sapori, musica, tradizioni della destinazione nel “Villaggio Puglia”, uno spazio di circa 250mq allestito nelle piazze di maggior transito delle città interessate dal “Road Show”.

Le due tappe europee scelte per promuovere le tre città pugliesi sedi di monumenti Unesco – i cui costi organizzativi sono sostenuti economicamente dalla Regione Puglia tramite PugliaPromozione - sono: Parigi - Gare Montparnasse e Dublino - George's Dock.  La tappa di Parigi, dedicata domenica 22 giugno interamente alla città di Andria, vedrà al centro degli eventi di promozione la diciottesima edizione del “Festival Internazionale Castel dei Mondi” (23 agosto - 1° settembre 2014) attraverso la rappresentazione dello spettacolo “The Loser” ed una conferenza stampa i cui destinatari, oltre a giornalisti specializzati nel settore turistico-culturale, saranno anche operatori teatrali dell’area nordeuropea.

Il teatro di “The Loser” – physical theatre e contemporary circus – rappresenta alcuni dei tratti più salienti del Castel dei Mondi. Una forte propensione al teatro fisico e al circo contemporaneo che permette una fruizione trasversale e un coinvolgimento totale del pubblico.

«Questa offerta da PugliaPromozione – commenta l'assessore Nespoli - è un'occasione imperdibile per la nostra città ed il Festival Castel dei Mondi di valicare i confini nazionali dimostrando finalmente la caratura internazionale del Festival che, toccata la maggiore età con la prossima diciottesima edizione, è sempre più un marchio promozionale della nostra città e dell'intero territorio regionale. La cultura diventa così un volano economico per lo sviluppo turistico e promozionale della città».