Castel dei Mondi, secondo incontro con "Parole evolute"

Andrea De Benedetti con “La situazione è grammatica” a Castel del Monte

31 ago 2017 



Il Festival Castel dei Mondi ospita all'interno della propria rassegna la seconda edizione del progetto “Stupor mundi”, dove la potenza del luogo (Castel del Monte) ben si coniuga e integra con la potenza figurativa e narrativa dei temi trattati e degli ospiti invitati. La società Dante Alighieri (circolo di Andria) ha organizzato “Parole evolute”, tre incontri di approfondimento sulla parola, sulla lingua, sugli usi ed abusi che di esse vengono fatti nell'era digitale. Una riflessione sulla parola (scritta, parlata, postata) come espressione più immediata ed autentica dell'umanità degli individui.



Domani venerdì 1 settembre, è in programma il secondo incontro della rassegna. Sempre Castel del Monte ospiterà alle ore 18 l'appuntamento dal titolo “La situazione è grammatica” con Andrea De Benedetti, già docente dell'Università di Granada in Spagna ed oggi collaboratore di diverse testate giornalistiche. Errare non è solo umano: a volte, in grammatica, è persino giusto. Se vengono fatti errori, infatti, non è solo perché si sbaglia, ma anche perché la lingua invita a farlo: con le sue trappole, le sue bizzarie e le sue incoerenze.



 



Ufficio Stampa Locale